Ferrofluido Fluido magnetico 20ml
Ferrofluido Fluido magnetico 20ml Ferrofluido Fluido magnetico 20ml Ferrofluido Fluido magnetico 20ml Ferrofluido Fluido magnetico 20ml
£15.50

Il ferrofluido è un liquido che diventa fortemente magnetizzato in presenza di un campo magnetico. Un prodotto davvero eccitante da usare in dimostrazioni o display!

Lastoria del ferrofluido
Un processo di rettifica del ferrofluido è stato inventato nel 1963 da Steve Papell della NASA come un combustibile liquido per razzi che poteva essere attirato verso un ingresso della pompa in un ambiente senza peso applicando un campo magnetico. Il nome ferrofluido fu introdotto, il processo migliorato, liquidi più altamente magnetici sintetizzati (vedi figura a destra), ulteriori liquidi portanti scoperti, e la chimica fisica chiarita da R.E. Rosensweig e colleghi; inoltre Rosensweig ha sviluppato una nuova branca della meccanica dei fluidi chiamata ferroidrodinamica.

I ferrofluidi sono liquidi collodiali fatti di nano particelle ferromagnetiche, o ferrimagnetiche, sospese in un solvente portante (di solito un solvente orangico o acqua). Ogni piccola particella è accuratamente rivestita con un tensioattivo per inibire il raggruppamento. Le grandi particelle ferromagnetiche possono essere strappate dalla miscela colloidale omogenea, formando un grumo separato di polvere magnetica quando sono esposte a forti campi magnetici. L'attrazione magnetica delle nanoparticelle è abbastanza debole che la forza di Van Der Waals del tensioattivo è sufficiente a prevenire il clumping magnetico o l'agglomerazione. I ferrofluidi di solito non mantengono la magnetizzazione in assenza di un campo applicato esternamente e quindi sono spesso classificati come "superparamagneti" piuttosto che ferromagneti.

La differenza tra i ferrofluidi e i fluidi magnetoreologici (fluidi MR) è la dimensione delle particelle. Le particelle in un ferrofluido consistono principalmente in nanoparticelle che sono sospese dal moto browniano e generalmente non si depositano in condizioni normali. Le particelle di un fluido MR consistono principalmente in particelle su scala micrometrica che sono troppo pesanti perché il moto browniano le tenga sospese, e quindi si depositeranno nel tempo a causa della differenza di densità intrinseca tra la particella e il suo fluido vettore. Di conseguenza, questi due fluidi hanno applicazioni molto diverse.

Si prega di indossare guanti e indumenti protettivi per evitare che questo prodotto macchi superfici indesiderate.

Le informazioni fornite in questa descrizione del prodotto sono solo a titolo indicativo.

Si prega di testare completamente i nostri prodotti prima della stampa, dei progetti, delle installazioni e della produzione.

I colori e l'imballaggio possono variare.